GIORNATA DI FORMAZIONE PER GLI SCOUT DEL TERRITORIO VENEZIANO 20 maggio 2018

Gentilissimi, gentilissime,
di seguito un racconto di un’importante attività fatta oggi a Forte Marghera dalle maggiori associazioni scout presenti sul territorio comunale con l’aiuto di Protezione Civile e Croce Verde

Titolo: GIORNATA DI FORMAZIONE PER GLI SCOUT DEL TERRITORIO VENEZIANO

“SII PREPARATO”: è questo il motto degli scout e domenica 20 maggio i capi educatori delle maggiori associazioni scout presenti sul territorio hanno mantenuto fede a questo stile di vita.

Nella giornata di domenica una nutrita rappresentanza di tutti i gruppi scout del Comune di Venezia hanno seguito un corso di formazione sul Pronto Intervento, i sistemi antincendio e il Pronto Soccorso.
Tutto questo per essere maggiormente preparati nel loro servizio di educatori con i ragazzi a loro affidati.

L’evento è stato organizzato dalle sezioni locali dell’Associazione Scout laica CNGEI e da quella cattolica AGESCI* ed è stato realizzato all’interno della base scout di Forte Marghera.
Sono stati affrontati temi come i rischi presenti sul territorio veneziano, la loro prevenzione, le tecniche antincendio e il pronto soccorso.
I corsi hanno avuto sia una parte teorica che una pratica, infatti si sono realizzate prove di spegnimento incendi con estintori a CO2 e manovre di rianimazione cardio polmonare con l’utilizzo di manichini da addestramento.
Il tutto è stato possibile grazie all’aiuto del Sistema Comunale di Protezione Civile di Venezia e della Croce Verde di Mestre che hanno studiato dei programmi adatti alle necessità di chi lavora con i ragazzi e realizza attività particolari come quelle scout che si svolgono all’aria aperta e in montagna.

L’evento ha avuto il patrocinio del Comune di Venezia e l’aiuto della Fondazione Forte Marghera.

*L’Associazione Scout laica CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani) e da quella cattolica AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) sono federate nella FIS (Federazione Italiana Scoutismo) che riunisce nello spirito della Legge e della Promessa tutte le associazioni che in Italia adottano il metodo educativo scout. La FIS aderisce alla Associazione Mondiale delle Guide e delle Esploratrici (WAGGS) e all’Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (WOSM). L’attività della FIS si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.